L’impianto dentale consente la sostituzione, di uno o più elementi dentari persi, con delle “radici artificiali” in titanio o la zirconia. Il materiale per la realizzazione di un impianto dentale è il titanio nella sua forma pura. Si preferisce il titanio ad altri materiali per le sue sorprendenti proprietà bio-compatibili ed osteointegrative. Negli ultimi anni viene usato un materiale alternativo al titanio in forma pura: la zirconia. Come il titanio puro, anche la zirconia gode di una buona resistenza meccanica e di una soddisfacente biocompatibilità. Tuttavia, diversi studi hanno dimostrato che le prestazioni degli impianti dentali in zirconia sono inferiori, rispetto alle prestazioni degli impianti dentali in titanio.

Oltre a queste “radici artificiali”, l’impianto dentale è sostanzialmente costituito anche dall’abutment e dalla protesi dentaria. L’abutment è l’elemento di raccordo tra la radice artificiale e la protesi dentaria detto anche componente transmucosa perché è in stretto rapporto con la mucosa gengivale. Infine, la protesi dentaria rappresenta una dentatura artificiale.

Nel caso della sostituzione di un dente, nell’osso viene integrato l’impianto, su cui si pone l’abutment che collega l’impianto con la corona dentale. Nel caso della sostituzione di più denti, invece, vengono integrati quattro impianti che servono da supporto al ponte con le corone dentali.

Gli impianti dentali rappresentano la soluzione per sostituire uno o più denti, fino all’intera arcata ricoprendo tutte le funzionalità, dalla masticazione al lato estetico. L’implantologia dentale, inoltre, permette di ottenere dei risultati ottimali che per le loro caratteristiche e funzionalità sono uguali ai denti naturali. A differenza delle altre soluzioni, gli impianti dentali possono essere inseriti senza influire sugli altri denti sani. Riescono a fornire una perfetta stabilità e a prevenire l’atrofia. Importantissimo vantaggio è la loro durata. Se gestito nella maniera adeguata, un impianto dentale ben installato sarà una soluzione a lunga durata.